Gilbert & Gaillard

Guide de Vins

RECENSIONE 2017
Gilbert & Gaillard 2017 assegna:
89/100 – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2015
86/100 – Erbaluce di Caluso Spumante D.O.C.G. Masilé 2013

RECENSIONE 2016
Anima 2014: Giallo paglierino. Piacevole all’olfatto, a metà strada tra bosso, tiglio, calce e profumi di frutta bianca. Rinfrescante al palato, supportato da deliziosa acidità. Il sapore è profondo quanto elegante. Un vino energetico, in grado di stuzzicare l’appetito in maniera ammirevole.
Macaria 2014: Tonalità tenue. Raffinato all’olfatto, mostra accenti di frutta bianca e agrumi con un tocco di spezie e condimenti. Al palato assume un delizioso tono tropicale, capace di impartire un equilibrio armonico. Un vino sottile e morbido, che rivela anche sfumature di frutta croccante.
Masilé 2012: Giallo chiaro. Calibrato all’olfatto, dai profumi nitidi di limone e pompelmo con sentori floreali. Bella esuberanza al primo assaggio, con toni di frutta ben presenti. Un’apprezzabile sensazione di dolcezza nel finale. Uno spumante secco che ravviva il palato.
Gilbert & Gaillard 2016 assegna:
88/100 – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2014
88/100 – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Macaria 2014
84/100 – Erbaluce di Caluso Spumante D.O.C.G. Masilé 2012

RECENSIONE 2015
Anima 2013: Paglierino brillante, ha naso fine e di valida complessità, dai ricordi floreali di tiglio e acacia, fruttati di mele e pesche bianche, agrumati di pompelmo. Il gusto offre un perfetto mix di morbidezza, freschezza, calore alcolico e sapidità minerale.
Macaria 2012: Paglierino intenso, ha profumi complessi che escono via via: salvia, timo, fiori di acacia, eucalipto, anice stellato. L’assaggio è raffinato; deciso l’apporto della freschezza ben integrata con la sapidità finale e la morbidezza che avvolge il palato.
Gilbert & Gaillard 2015 assegna:
88/100 – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2013
90/100 – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Macaria 2012