Luca Maroni

Annuario dei migliori vini italiani

RECENSIONE 2017
Luca Maroni 2017 assegna:
88 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2015
87 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Macaria 2014
86 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso Spumante D.O.C.G. Masilé 2013
90 (Indice di piacevolezza) – Canavese Rosato D.O.C. 2015
84 (Indice di piacevolezza) – Canavese Barbera D.O.C. Monte Gerbido 2014

RECENSIONE 2016
Luca Maroni 2016 assegna:
84 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2014
85 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso Spumante D.O.C.G. Masilé 2012
88 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso Passito D.O.C.G. Venanzia 2010
86 (Indice di piacevolezza) – Canavese Rosato D.O.C. 2014
86 (Indice di piacevolezza) – Canavese Barbera D.O.C. 2013
86 (Indice di piacevolezza) – Canavese Nebbiolo D.O.C. 2012

RECENSIONE 2015
Luca Maroni 2015 assegna:
86 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2013
87 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Macaria 2012
88 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso Spumante D.O.C.G. Masilé 2011
85 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso Passito D.O.C. Venanzia 2009
90 (Indice di piacevolezza) – Canavese Rosato D.O.C. 2013
86 (Indice di piacevolezza) – Canavese Rosato Spumante D.O.C. Bolle 2011
88 (Indice di piacevolezza) – Canavese Barbera D.O.C. 2012

RECENSIONE 2014
Luca Maroni 2014 assegna:
81 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2012
83 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Macaria 2011
85 (Indice di piacevolezza)– Erbaluce di Caluso Passito D.O.C. Venanzia 2008
85 (Indice di piacevolezza) – Canavese Rosato D.O.C. 2012
84 (Indice di piacevolezza) – Canavese Barbera D.O.C. 2011
86 (Indice di piacevolezza) – Canavese Nebbiolo D.O.C. 2010

RECENSIONE 2013
Il Rosato Canavese 2011 e i rossi di La Masera sfoggiano ottima polpa estrattiva; il primo di bella fragranza d’aroma, i secondi delicatamente speziati. Ma i vini migliori sono i bianchi di questo produttore, campioni che ci svelano il frutto dell’Erbaluce di piena limpidezza varietale. Ottima l’enologia trasformativa, con suadenza levigata e armoniosa dell’Erbaluce di Caluso 2011. Poderosa la concentrazione e la ricchezza non solo zuccherina del mentoso Venanzia Caluso Passito 2007, di gran potenza e classe il suo tostato aroma. Vino del tasting il Macaria Erbaluce di Caluso 2010: delicato, vanigliato, equilibrato e sofficissimo alla carezza del palato.
Luca Maroni 2013 assegna:
83 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2011
86 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Macaria 2010: Sensazioni: un lingotto d’oro il suo colore, con la profonda vivacità dei suoi densi raggi di sole. Un gran mix frutto/spezie di grande e dolce intensità si avverte all’olfatto: un’onda tanto suadente quanto intensa, d’algidità clorofillosa, mentosa. D’immediata morbidezza e di superiore nettezza odorosa. Non un cuneo rustico o piccante in questo avvolgente e fragrante profumo. Al palato la magica levigatezza della sua eccellente souplesse acido/morbida, densa e armoniosa si spande, potente, con la giusta quota di fuoco, di frutto, di spezie mentose, d’imperiosa potenza distillata di sole
86 (Indice di piacevolezza) – Erbaluce di Caluso Passito D.O.C. Venanzia 2007
84 (Indice di piacevolezza) – Canavese Rosato D.O.C. 2011
84 (Indice di piacevolezza) – Canavese Nebbiolo D.O.C. 2009
84 (Indice di piacevolezza) – Canavese Barbera D.O.C. 2010