Touring Club

Vini Buoni d’Italia

RECENSIONE 2015
Correva l’anno 2005 quando alcuni amici decisero di concretizzare il sogno che avevano fin da bambini: produrre in proprio l’Erbaluce, per ripercorrere la strada dei rispettivi nonni. Il sogno s’è avverato e noi abbiamo potuto assaggiarlo, racchiuso nella bottiglia Masilé 2011 sboccata nel 2014. La lenta maturazione sui lieviti ha ulteriormente nobilitato il già prezioso vitigno per arricchirlo di profumi e sensazioni entusiasmanti. Si notano la leggera tostatura e la crosta di pane, le spezie uniti ai fiori di campo; la frutta matura conservata sotto alcool aggiunge rotondità e complessità a un vino pronto da bere.
Vini Buoni d’Italia – Touring Club 2015 assegna:
Erbaluce di Caluso Spumante D.O.C.G. Masilé 2011:
Corona d’Oro (sezione perlage) – Massimo riconoscimento per la qualità, la bevibilità e la corrispondenza vino vitigno territorio
4 stelle – Massimo riconoscimento in Guida
Corona “Wine Lovers” – Massimo riconoscimento attribuito da una giuria di amanti del vino nell’ambito del progetto “Oggi le corone le decido io”
Primo posto assoluto come migliore bollicina per le feste natalizie

RECENSIONE 2014
Il sodalizio di questi simpatici e dinamici sei amici che, guidati dalla passione comune, hanno come obiettivo quello di far rivivere la produzione di qualità dell’Erbaluce, nelle sue diverse declinazioni, continua a dare soddisfazioni. Dai vigneti di proprietà, collocati sulle colline di Settimo Rottaro e Azeglio, l’uva viene inviata alla loro cantina di Piverone dove avviene la trasformazione seguita in ogni sua fase con la massima attenzione e cura. Non poteva esserci modo migliore per festeggiare i dieci anni di attività se non con la Corona conquistata da Anima, la loro versione ferma. Sentori di fiori di biancospino, deciso ammandorlato finale composto su note agrumate e netta sapidità.
Vini Buoni d’Italia – Touring Club 2014 assegna:
Corona d’Oro 4 stelle – Erbaluce di Caluso D.O.C.G. Anima 2014: tra le migliori 10 bottiglie piemontesi
1 stella – Erbaluce di Caluso Passito D.O.C.G. Venanzia 2010

RECENSIONE 2013
Vini Buoni d’Italia – Touring Club 2013 segnala l’Erbaluce di Caluso Passito D.O.C. Venanzia 2007 come vino “da non perdere”.